MASSIMO PALERMO

Inizia giovanissimo a studiare basso elettrico come autodidatta e successivamente frequenta il corso del maestro Attilio Zanchi presso il C.P.M. di Milano.
Nel 1986 intraprende l’attività di bassista professionista avviando numerose collaborazioni con musicisti italiani e stranieri nellíambito pop, jazz e funk (Franco Mussida, Tullio De Piscopo, Linda Wesley ecc.). Da 18 anni insegna al “Music Line” di Genova e negli anni ’89 -’92 collabora con il C.P.M. di Milano.
Parallelamente all’attività di docente e musicista è attualmente impegnato nella realizzazione di metodi didattici musicali, frutto della grande passione ed attenzione da sempre dedicata all’insegnamento del basso elettrico.